Πέμπτη, 24 Μαΐου 2018

ΝΤΙΕΓΚΟ ΒΑΛΕΡΙ!



DIEGO VALERI


UNA ROSA

S'aprono ancora sere come laghi
pallidi sopra i tetti d'oro,
lieve tremando nella ferma luce
la sparsa ansia degli alberi.
E più non c'è memoria o pianto: solo
un batter d'occhi del cuor che si desta
dal suo sonno di pietra e te rivede,
chiaro lume di vita, meraviglia
rivelata e segreta della vita
che vive. E il cielo è il cielo.
E una rosa è fiorita in qualche luogo
del mondo, inebbriando tutta l'aria
della sera che dilaga sul mondo.

Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου