Σάββατο, 2 Ιουνίου 2018

ΒΙΤΤΟΡΙΟ ΣΕΡΕΝΙ!



VITTORIO SERENI


PIAZZA

Assorto nell’ombra che approssima e fa vana
questa che mi chiude d’una sera,
anche più vano
di questi specchi già ciechi,
io non so, giovinezza, sopportare
il tuo sguardo d’addio.

Ma della piazza, a mezza sera,
vince i deboli lumi
la falce d’aprile in ascesa.
Sei salva e già lunare?
Che trepida grazia
la tua figura che va.


Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου