Τετάρτη, 30 Ιουλίου 2014

ΤΡΑΓΟΥΔΑΕΙ Ο ΒΙΤΤΟΡΙΟ ΝΤΕ ΣΙΚΑ




ΤΡΑΓΟΥΔΑΕΙ Ο VITTORIO DE SICA


IL RITRATTO DI NINETTA

Tavolozza musicale:
coi tasti e col pedale, la Ninetta vi dipingo
Eccola qua!
Perle e denti, stelle gli occhi
perle e denti, stelle gli occhi
due boccioli son gli orecchi
la sua bocca non è bocca
ma una fragola in due spicchi
che l'amore coglierà!
Se ti guarda, se ti ammicca,
se ti guarda, se ti ammicca
ti fai rosso ceralacca
salti come uno stambecco
scoppi come un tricche tracco
pierd 'a capa e lei lo sa!
Tiri tiri tombolì, tiri tiri tombolà.
Tavolozza musicale:
La Ninetta nel morale delle sue virtù presento
Eccola qua!
Nient'affatto capricciosa,
nient'affatto capricciosa,
ma cedevole e cortese
la bontà ce l'ha nel viso
quando ha torto chiede scusa
con un volto d'umiltà
C'è soltanto.... che nel caso
C'è soltanto.... che nel caso
capa 'a forza vo' na' cosa
se revota mezza casa
manda tutti a quel paese
chella dice... e chella fa!
Tiri tiri tombolì, tiri tiri tombolà.
Per finire è naturale
che la moglie più ideale
fra le mogli la Ninetta... diverrà!
Ubbidienza più completa,
ubbidienza più completa
fedeltà incondizionata
occhi bassi e labbra butte
dello sposo innamorata
la salute perderà
se nonchè... non v'illudete
se nonchè... non v'illudete
ve lo diche e non lo dite
chella pensa 'a la salute
che l'atterra a tre mariti
dopo il primo... morto già!
Tiri tiri tombolì, tiri tiri tombolà.

Δεν υπάρχουν σχόλια:

Δημοσίευση σχολίου